Case modulari in SIP

Troppo spesso bisogna adattarsi alle abitazioni che troviamo sul mercato, sia dal punto di vista degli spazi, delle prestazioni che economicamente.

Case spesso con spazi troppo piccoli, inarredabili, che consumano troppo e che spesso non offrono prestazioni sufficienti.

Di solito si è abituati ad adattarsi a quanto si trova disponibile, adatto al proprio budget, cambiando casa non appena le esigenze cambiano, tipo quando la famiglia si ingrandisce.

La casa, nata come spazio commisurato alle nostre esigenze, non esiste più: gli immobili derivano solo da esigenze di mercato, essenzialmente speculative, principalmente legate ad ottenere il massimo ricavo, col minimo impiego di terreno e materiali:

quindi vedremo case con camere strette, sviluppate su 3 livelli, con scoperti minimi, in agglomerati di molte unità.

La nostra idea di casa modulare parte proprio da qui:

una abitazione pensata per i suoi abitanti, che cambiano nel tempo, quindi espandibile, senza lavori pesanti di ampliamento, ma velocemente, accostando un altro modulo base.